Terapia di coppia per amanti

Diego De Silva

You are here: Home - Uncategorized - Terapia di coppia per amanti


Terapia di coppia per amanti

Terapia di coppia per amanti Terapia di coppia per amanti un romanzo a due voci maschile e femminile che si alternano a raccontare la loro storia mentre la vivono perch ci sono fasi dell a in cui la realt diventa un punto di v

  • Title: Terapia di coppia per amanti
  • Author: Diego De Silva
  • ISBN: 9788806226664
  • Page: 399
  • Format: Paperback
  • Terapia di coppia per amanti un romanzo a due voci, maschile e femminile, che si alternano a raccontare la loro storia mentre la vivono, perch ci sono fasi dell a in cui la realt diventa un punto di vista, generalmente quello di chi lo impone Due adulti sposati non tra loro che si ritrovano uniti da una passione incontrollabile e da un a coriaceo, particolTerapia di coppia per amanti un romanzo a due voci, maschile e femminile, che si alternano a raccontare la loro storia mentre la vivono, perch ci sono fasi dell a in cui la realt diventa un punto di vista, generalmente quello di chi lo impone Due adulti sposati non tra loro che si ritrovano uniti da una passione incontrollabile e da un a coriaceo, particolarmente resistente alle intemperie Viviana sexy, vitale e intrigante, e ha un notevole talento per i discorsi intorcinati combattuta fra restare amante e alleviare cos le infelicit matrimoniali o sfasciarsi la vita per investire in un altra Modesto meno chic, decisamente pi sboccato e sbrigativo nella formulazione dei concetti, ma abilissimo nell autoassoluzione Spara battute a sproposito per svicolare, e fa pure ridere Moderatamente vigliacco, aspirerebbe alla prosecuzione a tempo indeterminato della doppia vita piuttosto che a un secondo matrimonio, visto che gi il suo non che gli piaccia granch nella crucialit del dilemma che Viviana trascina Modesto dall analista, cercando una possibilit di salvezza per il loro rapporto ormai esasperato da conflitti e lacerazioni continue Il dottore spiazzato nel trovarsi di fronte una coppia non ufficiale, libera da vincoli matrimoniali e familiari, che non ha nulla da perdere al di l del proprio a Accetter l incarico per questa ragione, trovandosi nel mezzo di una schermaglia drammatica e ridicola insieme, e rischiando di perdere la lucidit professionale Tenero e cinico, divagante, vero, capace di usare la leggerezza come arma contundente, Terapia di coppia per amanti un immersione nelle complicazioni dei sentimenti, nei conflitti che apriamo continuamente per la paura che tutti conosciamo per averla provata almeno una volta di affidarci all a e dargli mandato a cambiarci la vita.

    • Best Download [Diego De Silva] ☆ Terapia di coppia per amanti || [Philosophy Book] PDF ✓
      399 Diego De Silva
    • thumbnail Title: Best Download [Diego De Silva] ☆ Terapia di coppia per amanti || [Philosophy Book] PDF ✓
      Posted by:Diego De Silva
      Published :2019-01-06T02:32:51+00:00

    One thought on “Terapia di coppia per amanti

    1. ΑνναΦ on said:

      A una prima occhiata questo libro potrebbe sembrare come il solito libercolo ironico, di poco spessore, un tramezzino buttato giù dopo libri-mattoni , quelli generalmente ritenuti i soli densi di significato. Questo giudizio sarebbe un grave errore, perché il libro è ironico, divertentissimo (le trovate, il linguaggio pirotecnico e vogliamo parlare del nome del protagonista, tale Modesto di nome Fracasso di cognome, e musicista di professione, Martin Amis, non avrebbe saputo fare di meglio), [...]

    2. lorinbocol on said:

      qualcuno per favore stacchi il computer a diego de silva. voglio ricordarlo com'era.

    3. Elalma on said:

      Un libro che riesce a strapparmi un sorriso e una (quasi) risata è molto raro; questo c'è riuscito, come una commedia divertente e surreale.

    4. Nadia Z. on said:

      Lo ammetto. E' colpa mia. E' colpa mia quella di incastrarmi nella facile lettura di libri brevi, quando ho un pomeriggio un po' storto in cui voglio solo non pensare a niente e finisco immancabilmente a leggere libri con questa tematica. Un po' senza accorgermene, un po' sì. Che poi mi sento anche male a dare una stelletta sola a un romanzo, sempre perché io detesto criticare a prescindere il lavoro di uno scrittore, figurandomi il fatto che un giorno qualcuno potrebbe fare lo stesso con me e [...]

    5. Amante Libri on said:

      Lei, Viviana, è sposata ma non con lui. Lui, Modesto (di cognome Fracasso), è sposato ma non con lei. Lui e lei formano una coppia non ufficiale, non riconosciuta, non accettata, insomma sono amanti. Sono innamorati? Dipendenti uno dall'altra? Sull'orlo della rottura? Di certo c'è che sono incasinati e l'idea per chiarire le cose viene alla migliore amica di Viviana: "Che tu e Modesto sareste la coppia perfetta per un'analisi. Siete totalmente impantanati che ci vorrebbe una terapia congiunta [...]

    6. Daniela Vladimirova on said:

      Dato che l'infedeltà di per sé non sembra pesare particolarmente a nessuno dei due personaggi, e che i rispettivi consorti non sono che delle sagome appena tratteggiate, mi pare che la questione dell'adulterio sia solo una cornice in cui si inserisce una storia tutto sommato logora. I capitoli dal punto di vista maschile, soprattutto il primo, mi sembrano quelli più vivaci e autentici. Nell'insieme una gradevole lettura senza grosse pretese.

    7. Virginia on said:

      Mi fa ridere quando sono nervosa senza sapere perché (sono i nervosismi peggiori, quelli); quando mi sto antipatica e ho voglia di essere sgarbata con chiunque mi capiti a tiro (preferibilmente lui) e l'ultima cosa che vorrei fare è ridere, e ha un talento nel capire quando mi serve una carezza.

    8. Camilla on said:

      2 stelle-Personaggi:3 stelle, Modesto è il meglio-Ambientazione:2 stelle, praticamente non c'è-Scrittura: 3 stelle, particolare e sopra le righe ma alla lunga stanca e annoia-Storia: 2 stelle, mi aspettavo qualcosa di più-Copertina:2 stelle, non mi piace particolarmenteModesto e Viviana sono una coppia, ma non una qualunque: sono amanti.La storia ormai va avanti da 2 anni e sono innamorati persi l'uno dell'altra.Lui: il brutto ma simpatico, sempre con la battuta pronta anche quando non serve [...]

    9. Silvia on said:

      Recensione presente nel blog ragazzainrosso.wordpress2,5 stellineModesto Fracasso ha una moglie e un figlio che studia all’università. Viviana, detta Vivi, è sposata, ha un figlio di sedici anni e una migliore amica. Le loro sarebbero due vite normali se non fosse che i due sono amanti da un bel po’ di tempo. A causa di una parentesi difficile nel loro rapporto, Viviana convince Modesto a recarsi da un analista per seguire un programma di terapia di coppia. Il medico, superato lo stupore i [...]

    10. Alenixedda on said:

      Una lettura sicuramente diversa dalle solite. Ho molto apprezzato l'originalità della trama e soprattutto lo stile in cui è scritta, una narrazione a più voci in cui ci ritroviamo quasi a fare la parte dello psicanalista, ascoltando le considerazioni di Modesto e di Viviana direttamente da loro stessi. La bravura di De Silva secondo me sta tutta nella capacità di rendere i due personaggi assolutamente realistici, tanto da farci sospendere il solito metro di giudizio per cui chi mette le corn [...]

    11. Lelena on said:

      A tratti simpatico. Quando non è irritante perlomeno.Deve'essere un problema mio con De Silva. I suoi libri non si lanciano mai: vorrebbe essere caustico e cinico ma non riesce a fare a meno di dare un colpo anche alla botte e buttarla in vacca. Nello stesso tempo le tematiche spesso amare delle sue storie non possono adattarsi al genere facilone e ammiccante a cui aspira.

    12. Marialuisa Miceli on said:

      Modesto Fracasso è un musicista, un marito assente e un padre indifferente. Viviana rappresenta invece la donna focosa, intelligente (una brillante carriera universitaria e poi, ad un passo dalla laurea, la decisione di non proseguire, una sfida orgogliosa al cattedratico ma incoerente mondo universitario), una madre ansiosa e una moglie distaccata. I due protagonisti vivono una relazione fatta di una passione travolgente, di incontri rapidi e fisici, dove l'evasione temporanea dal grigiore sof [...]

    13. SiMo on said:

      "Due amanti che vanno in terapia di coppia". È bastato questo questo riassunto della trama per farmi decidere che io questo libro dovevo leggerlo. Perché due amanti dovrebbero andare in terapia? E soprattutto che problemi di coppia possono voler risolvere, quando l'amante è esattamente il tentativo di fuga dai problemi di coppia con qualcun altro? Non dovrebbe a sua volta creare problemi, sennò che fuga è? In realtà la trama del romanzo si svolge più o meno nel modo in cui avrei immaginat [...]

    14. Simonetta on said:

      Mi ha fatto molto ridere, forse anche perché, reduce da "Tre camere a Manhattan" avevo proprio bisogno di farmi due risate alle spalle di una coppia complicata. Viva la faccia di chi ci ride sopra, e soprattutto beato chi ci riesce.Ma tornando al libro, in perfetto stile discorsivo alla De Silva, a me non hanno annoiato nemmeno gli spiegoni musicali. Non so perché, ma ha un modo di scrivere che mi acchiappa a prescindere.Il personaggio del padre del protagonista è strepitoso, anche se non vor [...]

    15. Giorgia on said:

      I personaggi, lei soprattutto, sembrano quelle mie amiche che passano il tempo a farsi pippe mentali. Insopportabile il personaggio femminile. Borghese, autoreferenziale, rompipalle. Tipico stereotipo della donna vista da un uomo. Lui invece, il nulla con qualche battuta penosa attaccata. Ci sta che dei personaggi siano antipatici, bravo un autore che riesce a suscitare sentimenti anche negativi. Ma qui, davvero, il parlarsi addosso e' cosi' pesante e fine a se' stesso, che ho dovuto saltare del [...]

    16. Simona on said:

      Ho divorato questo libro in pochissimi giorni. Una volta iniziato non riuscivo a staccarmene. Adoro la scrittura di De Silva. Tra l'altro ho avuto modo di partecipare anche alla presentazione di questo suo libro. Impressione? Grandioso!! Simpatico, ironico quanto i suoi personaggi protagonisti quali: Malinconico, Modesto FracassoDopo Carofiglio è l'autore che più seguo e leggo.

    17. Lorenza Alessandri on said:

      De Silva è tornato con un eroe che è un po' il sosia dell'avvocato Malinconico, e quindi non c'è niente di nuovo, ma che è co-protagonista di una storia azzeccatissima, addirittura con una morale (!!!) non morale che chiunque sia stato almeno una volta nella vita in quella situazione lì trova perfettamente calzante.Insomma, non un capolavoro, ma a me è piaciuto.

    18. Dean Moriartist on said:

      Anche se i protagonisti di questa storia sembrano a volte macchiettistici e forzatamente opposti (tanto leggermente divertente lui quanto detestabilmente pesante lei), la capacità di De Silva di far riflettere il lettore fino alla disarmata amarezza è sempre in agguato.

    19. Monica Coppola on said:

      Questo è stato il primo romanzo di De Silva che ho letto. Con un po' di fatica, lo ammetto.Nonostante l’originalità della trama che, davanti al lettino (o meglio scrivania) dell’esimio psicoanalista Vittorio Malavolta , ci porta due amanti: Viviana e Modesto. Forse per farli uscire dalle pareti dei motel in cui sono soliti al reciproco sollazzo. Salvo fargli scoprire che lui, in campo sentimentale, sta messo peggio di loro. E, in dirittura d'arrivo le parti sembrano quasi invertirsiL'idea [...]

    20. Maria Sole Bramanti on said:

      Questo libro è insopportabile (ma continuate a leggere la recensione, perché poi le cose cambiano!). De Silva ha l'enorme capacità di riuscire a farti odiare sia Viviana (premio "Pulitzer per la discrezione" con le sue telefonate notturne) che Modesto (che "attribuisce ai problemi di coppia un livello di difficoltà prossimo a quello dei quiz con la soluzione a fondo pagina"); ad un certo punto, confesso, mi sono chiesta: "ma perché scrivere un libro su questo argomento? Alla fine dei conti, [...]

    21. Liza M.Jones on said:

      Recensione completa su pennaecalamaroCredo che proprio lo scarpariello, una ricetta che non conoscevo, sia l’elemento positivo che ho tratto dalla lettura di questo romanzo (se volete prepararlo, la ricetta è sul blog), che pure mi incuriosiva un po’ per il tema trattato, cioè una coppia di amanti che si ritrova a vivere gli stessi problemi di una coppia ufficiale, un po’ perché volevo scoprire un De Silva diverso da quello “Malinconico” finora frequentato. Confesso che però, nonos [...]

    22. Dream⭐ on said:

      Scorrevole, avvincente, ma mi aspettavo di più! Forse perché sentivo parlare benissimo e pensavo che mi rapiva ma è stato una semplice lettura che mi ha distratto al momento e mi ha fatto capire delle cose, che a volte si danno per scontato solo per far felice la persona vicina, per esempio devi essere prima sincero con te stesso per prendere delle decisioni di tua spontanea libertàNon mi ha trasmesso molte emozioni, è un romanzo che parla della vita di questi due amanti che li trovi già i [...]

    23. TIMreading on said:

      «C’è un momento, diciamo intorno al primo anniversario di una relazione clandestina, in cui pieghi la testa di lato, stringi gli occhi come cercassi qualcosa di minuscolo che si muove nell’aria, e vedi in filigrana il casino in cui ti trovi. Questo è amore, ti dici senza mezzi termini, altro che chiacchiere».Terapia di coppia per amanti è un romanzo a due voci, maschile e femminile, che si alternano a raccontare la loro storia mentre la vivono, perché «ci sono fasi dell’amore in cui [...]

    24. Rosa, Leggo e Scrivo on said:

      N.B. Il rating reale è 4,7Partendo da uno spunto pericolosamente buono (un buono spunto, di norma, è il modo più sicuro per uno scrittore di infilarsi in un guaio), De Silva realizza un libro più che buono, bellissimo a dire il vero, tenero, disincantato, spassoso, un inno liberatorio alla felicità, quella che va afferrata sul momento, perché il secondo dopo è già tardi, senza chiedersi cosa sarà domani. Decidere di essere solo questo: io e te, un amore e niente più.

    25. Alice Gerini on said:

      Lo stile di De Silva mi piace molto, piú che uno scrittore sembra di ascoltare un amico mentre ti racconta qualcosa che gli é accaduto. Ha un meraviglioso linguaggio schietto, definito e lo applica in contesti decisamente attuali. Mi sono ritrovata in alcune scene e devo ammettere che sembrava stesse parlando di me senza conoscermi, qui si nota la vera abilità di uno scrittore. Un buon libro, lo consiglio!

    26. Amberle on said:

      Velocissimo (letto in tre mezzi pomeriggi), ironico, divertente e ben scritto. Simpatica la scrittura a capitoli alterni, così da apprezzare al meglio i diversi punti di vista sugli stessi episodi.E francamente Modesto Fracasso è geniale.

    27. Mariacristina on said:

      Terapia di coppia per amantiDevo fare una premessa: sono una fan scatenata di De Silva! Adoro il suo modo di far nascere i personaggi descrivendoli e analizzandoli con ironia.Questo, tra i suoi romanzi, è quello che ho letto per ultimo. Ormai mi ero abituata a Malinconico, l'avvocato protagonista delle storie precedenti e mi aspettavo l'invenzione di un personaggio diverso. Ma più andavo avanti nella lettura e più avevo la sensazione che De Silva avesse creato un doppione. Leggevo la caratter [...]

    28. Yersinia Pestis on said:

      Terapia di coppia per amanti (2015)Ho visto il trailer del film e ho pensato "Ma sì dai leggiamolo, la premessa è Interessante e non ho mai letto niente di De Silva". Buona idea? NO. (view spoiler)[Ho odiato intensamente tutti i personaggi: lei dolcemente complicata (= isterica), lui simpatico (NO) umorista piacione, i rispettivi coniugi CHE LI SPRONANO A LASCIARLI (fantascienza), lo psichiatra che sta più in tv che in studio. E poi le sbrodolate sul blues che fastidio tutto (hide spoiler)]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *